Eutanasia, Cappato: il Governo intervenga per garantire la trattazione delle leggi di iniziativa popolare

Articolo di radicali.it

Si è tenuto oggi davanti a Montecitorio per la sesta settimana consecutiva il presidio per chiedere al Parlamento una risposta ai firmatari della proposta di legge di iniziativa popolare per l’eutanasia legale.

Marco Cappato, promotore della campagna e presente oggi insieme a Marco Perduca e Matteo Mainardi, ha tra l’altro dichiarato: “chiediamo al Presidente del Consiglio Renzi e al Sottosegretario per i rapporti con il Parlamento, Ivan Scalfarotto, di intervenire come Governo affinché sia garantita nell’agenda del Parlamento la trattazione graduale delle 28 proposte di legge di iniziativa popolare che attendono anche da anni di essere discusse. L’intervento del Governo sarebbe infatti determinante per ridare centralità al Parlamento, e in particolare all’iniziativa popolare finora completamente annullata dalla priorità data da leggi e decreti governativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *