“Questioni di fine vita e libertà: il procedimento Cappato davanti alla Corte”. Gli atti del seminario

Articolo a mia firma pubblicato sul sito dell’Associazione Luca Coscioni

Il 13 giugno 2018 l’Associazione Luca Coscioni ha organizzato, presso il Senato della Repubblica, il seminario giuridico dal titolo: Questioni di fine vita e libertà: il procedimento Cappato davanti alla Corte Costituzionale.

In questa pagina raccogliamo gli atti degli interventi così come pubblicati dalla rivista giuridica “Giuriprudenza Penale”. Per accedere al contenuto, basta cliccare sul nome del relatore.

Guido Stampanoni Bassiavvocato e direttore di Giurisprudenza penale, “La questione di legittimità costituzionale dell’art. 580 c.p. sollevata dalla Corte di Assise di Milano nel processo a Marco Cappato”

Giuseppe Buonannoavvocato, “Walter Piludu e la richiesta di sospensione dei trattamenti”

Massimo Rossiavvocato, “Marco Cappato non è Antigone”

Irene Pellizzonericercatrice in Diritto costituzionale all’Università di Milano, “Aiuto al suicidio, dal Codice Rocco alla Carta Costituzionale alla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo”

Amedeo Santosuossogiurista e professore di Diritto e Scienza Università di Pavia, “Paradossi nel procedimento Cappato. Tre aporie generate dall’art. 580 c.p. a proposito di aiuto al suicidio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *