Mobilitiamoci per l’eutanasia legale!

Newsletter Associazione Luca Coscioni

22 e 23 ottobre 2018. Sono queste le date in cui da una parte inizierà il processo al Tribunale di Massa per la vicenda Mina Welby/Davide Trentini, dall’altra assisteremo alla sentenza della Consulta sulla costituzionalità dell’articolo 580 del codice penale, ossia del reato di aiuto al suicidio sollevato dal processo Marco Cappato/Dj Fabo.

Mentre la giustizia è al lavoro, non lo sembrano i parlamentari. Sono solo in 34 gli aderenti all’intergruppo per le scelte di fine vita che, nella precedente legislatura, contava 240 parlamentari.

Non è certo di aiuto la posizione del Governo Conte-Di Maio-Salvini: se era stato detto che le questioni come l’eutanasia non dovevano essere discusse perché fuori dal programma di governo, una posizione è invece stata presa. Il Governo Conte-Di Maio-Salvini ha presentato memorie alla Corte costituzionale contro Marco Cappato, affinché il dubbio di legittimità costituzionale presentato dal Tribunale di Milano nel processo per la morte di Dj Fabo sia dichiarato inammissibile.

Per far fronte al muro innalzato dalla politica dei palazzi per arginare la possibilità di legiferare sui nostri diritti, il fine settimana del 26, 27 e 28 ottobre scendere in oltre venti piazze italiane. Scopri qui dove saremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *