Cappato va a San Pietro per chiedere l'eutanasia

Articolo pubblicato a pagina 3 di Libero Quotidiano

Una passeggiata da Montecitorio fino alla Santa Sede «per reagire all’attacco del Vaticano contro la Corte costituzionale italiana e l’avvio dell’iter parlamentare della proposta di legge Eutanasia Legale». Ieri mattina, Marco Cappato, promotore della campagna Eutanasialegale.it e tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni, ha completato il percorso insieme al co-presidente dell’Associazione Luca Coscioni, Mina Welby, il coordinatore della campagna Eutanasia Legale Matteo Mainardi, la coordinatrice di Eumans! Virginia Fiume e Francesco Scinetti, il giovane attivista protagonista dal 15 settembre di un presidio nonviolento quotidiano sotto Montecitorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *