"Ho agito per evitare sofferenze estreme". Bonnemaison e l'eutanasia in Francia

Blog Huffington Post – Due anni fa Nicolas Bonnemaison, medico d’emergenza all’ospedale di Bayonne, ha confessato di aver somministrato iniezioni letali a quattro anziani pazienti in fin di vita per alleviare le loro sofferenze. Oggi è pronto a difendersi davanti a una giuria popolare. Gli Stati proibizionisti potrebbero farlo con altrettanta fierezza?