INTRODUZIONE

Il nuovo Regolamento Generale sul Trattamento dei Dati (Regolamento UE n. 2016/679 noto anche come “GDPR”) stabilisce regole molto importanti per la protezione dei dati personali e io mi impegno per seguirle.

1) CHI E’ IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO?

Matteo Mainardi è titolare del trattamento dei dati personali raccolti tramite il sito www.matteomainardi.it  (di seguito il “Sito”).

2) PERCHE’ TRATTO I TUOI DATI?

I tuoi dati verranno usati esclusivamente per ricevere la newsletter o DEM specifiche. In nessun caso i tuoi dati potranno essere forniti a terzi.

3) QUALI DATI TRATTO?

Al momento della registrazione alla newsletter raccolgo solo l’indirizzo email. E’ tua facoltà decidere di condividere con me anche altri dati come il tuo nome e cognome.

4) COME VENGONO TRATTATI I DATI?

In relazione alle suindicate finalità, il trattamento dei dati avverrà attraverso l’ausilio di strumenti elettronici e comunque con strumenti idonei a garantire la sicurezza e riservatezza. In ogni caso i dati saranno trattati sulla base del principio di necessità e minimizzazione affinché sia utilizzato il minor numero di dati personali possibili in relazione alle diverse finalità perseguite e ammissibili.

5) A CHI VENGONO COMUNICATI I DATI?

I dati personali conferiti dagli utenti saranno trattati esclusivamente da Matteo Mainardi e dal tool di invio della newsletter. I tuoi dati personali non saranno diffusi.

6) PER QUANTO TEMPO CONSERVO I TUOI DATI?

I tuoi dati verranno conservati, in conformità a quanto previsto dalla vigente normativa in materia, per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati.

In relazione al trattamento per finalità di comunicazione diretta, in assenza di norme specifiche che prevedano tempi di conservazione differenti, avrò cura di utilizzare i tuoi dati per i suddetti scopi per un tempo congruo rispetto all’interesse da te manifestato verso la newsletter. In ogni caso adotterò ogni accorgimento per evitare un utilizzo dei dati stessi a tempo indeterminato, procedendo con cadenza periodica a verificare in modo idoneo l’effettivo permanere del tuo interesse a ricevere comunicazioni di questo tipo.

Alla cessazione del periodo di conservazione i dati saranno cancellati, anonimizzati o aggregati in modo tale da non permettere la tua identificazione.

7) QUALI SONO I TUOI DIRITTI? COME PUOI ESERCITARLI?

Puoi rivolgerti a Matteo Mainardi in ogni momento e gratuitamente per richiedere di:

  • concedere l’accesso a qualsiasi informazione personale in mio possesso che ti riguardi;
  • aggiornare qualsiasi tua informazione personale obsoleta o errata;
  • cancellare qualsiasi tua informazione personale da me conservata;
  • limitare il modo in cui tratto i tuoi dati personali.

Inoltre, hai il diritto di revocare il consenso al trattamento dei tuoi dati personali (ove prestato), in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca.

Per esercitare i tuoi diritti, potrai inviare una richiesta tramite e-mail all’indirizzo info@matteomainardi.it.

Matteo Mainardi prenderà in considerazione tutte queste richieste e darà risposta entro un termine ragionevole (e in ogni caso entro i termini richiesti dalla legge applicabile).

Ai sensi del GDPR, Matteo Mainardi non è autorizzato ad addebitare costi per adempiere ad una delle richieste riportate in questo paragrafo.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, avrai inoltre il diritto di proporre reclamo ad un’Autorità di controllo (per l’Italia: il Garante per la protezione dei dati personali), qualora ritenessi che il trattamento che ti riguarda sia effettuato in violazione del GDPR. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet http://www.garanteprivacy.it.

Matteo Mainardi in ogni caso ti invita a prendere contatto direttamente tramite i canali sopra indicati, prima di rivolgerti all’Autorità di controllo, così da risolvere amichevolmente e nel più breve tempo possibile ogni eventuale controversia in materia di protezione dei dati personali.